Fandom

Assassin's Creed Wiki

Raccogli le bandiere (Guglielmo del Monferrato)

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC1.png

Raccogli le bandiere è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Altaïr Ibn-La'Ahad, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Altaïr Ibn-La'Ahad incontra un informatore nei pressi della cittadella di Acri, e per ottenere informazioni su Guglielmo del Monferrato recupera venti bandiere di Masyaf.

Dialoghi

Altaïr Ibn-La'Ahad incontra un informatore nei pressi della cittadella. Cittadella di Acri

  • Informatore: Di nuovo qui, Altaïr? Sempre in cerca di una mano per fare il tuo sporco lavoro. Stavolta Al Mualim non ha ordinato niente, è solo per il mio piacere che ti chiedo di trovare delle bandiere di Masyaf che ho nascosto nel distretto di Riccardo. Visto che a differenza di altri sono leale, ti riferirò che cosa dice la gente di Acri. Una cosa importante. Ma cerca di fare più in fretta dell'ultima volta.

Altaïr recupera le venti bandiere e torna dall'informatore.

  • Informatore: Ma bravo... Mi costringi a rivedere l'opinione che ho di te. Ecco ciò che so di Guglielmo del Monferrato: lui e Riccardo hanno avuto un diverbio prima che il Re partisse per Giaffa. Da allora Guglielmo preferisce stare nella cittadella circondato dai suoi armati. Credi di avere la stoffa per colpirlo in un luogo tanto protetto? Staremo a vedere, ma... ne dubito.

Risultato

Altaïr scopre che Guglielmo si ritira nella sua cittadella quando litiga con re Riccardo.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso