Fandom

Assassin's Creed Wiki

Riunificazione

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Brotherhood.png

Riunificazione è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Ezio Auditore da Firenze, rivissuta da Desmond Miles nel 2012 attraverso l'Animus.

Descrizione

Ezio Auditore da Firenze spiega alla sua famiglia, agli amici e alleati ciò che è successo a Roma.

Dialoghi

Ezio Auditore da Firenze entra a Villa Auditore e incontra Caterina Sforza, che lo attendeva nell'atrio.

  • Caterina: Buongiorno, Ezio.
  • Ezio: Caterina. A cosa devo il piacere della tua presenza?
  • Caterina: Al desiderio di... un'alleanza. Le armate Papali hanno ripreso a marciare su Forlì. I vostri mercenari gioverebbero molto alla mia causa.
  • Ezio: Con tutta probabilità potrò darti ciò che desideri. Ma ne parleremo dopo.

I due si dirigono verso lo studio della Villa, dove ad aspettare ci sono Maria Auditore, Claudia Auditore da Firenze, Mario Auditore e Niccolò Machiavelli.

  • Ezio: Madre.

Ezio abbraccia sua madre.

Riunificazione 2.png

Ezio racconta ai compagni ciò che è accaduto a Roma.

  • Ezio: Machiavelli. È fatta. Anche se in un modo credo... del tutto inaspettato. Sono andato al Vaticano e ho affrontato Rodrigo. Ha usato il potere del Bastone pastorale contro di me, ma l'ho sconfitto. Grazie al Bastone e alla Mela sono riuscito ad accedere alla Cripta. Lì, un quadro della dea Minerva in grado di muoversi mi ha parlato. Ha predetto che una terribile catastrofe si abbatterà sull'umanità, ma che grazie ad alcuni templi nascosti c'è ancora una speranza. Poi si è rivolta ad un fantasma, un certo Desmond, come se si trovasse lì, accanto a me. E dopo l'avvertimento, è sparita.
  • Caterina: Incredibile.
  • Claudia: Aldilà d'ogni immaginazione!
  • Machiavelli: La Cripta non conteneva la terribile arma che paventavamo. Ottima notizia!
  • Claudia: Ma questa dea, questa Minerva, aveva sembianze umane?
  • Ezio: Si, ma le sue parole dicevano il contrario. La sua stirpe morì molti anni fa. Vorrei poter dimostrare le magie di cui era capace.
  • Mario: Chi è Desmond? E dove sono i Templi di cui ha parlato Minerva?
  • Ezio: Lo ignoro.
  • Mario: Forse dovremmo cercarli.
  • Machiavelli: Dimmi come è finita con il Borgia. Rodrigo ti ha implorato? Ha chiesto perdono? Ti ha promesso potere in cambio?
  • Ezio: No. Nulla di tutto ciò.
  • Machiavelli: Interessante. Mi sorprende che abbia mantenuto un contegno.
  • Ezio: L'ho lasciato vivere.
Riunificazione 3.png

Machiavelli rimprovera Ezio.

  • Machiavelli: Lo Spagnolo è vivo?! Potremmo parlare di Cripte, dei e antichi luoghi solo quando i nostri nemici saranno morti. Avresti dovuto ucciderlo. Ne patiremo le conseguenze.
  • Ezio: Non sono qui per dibattere sul passato. Insieme, dovremmo piuttosto parlare del futuro.
  • Machiavelli: No. Io devo partire immediatamente per Roma.

Machiavelli esce dallo studio e parte per Roma.

  • Mario: Ezio, non so perché l'hai risparmiato, ma mi fido del tuo giudizio. Anche Machiavelli capirà.

Anche Ezio esce dallo studio di suo zio Mario e sale in camera sua, dove dopo essersi spogliato si distende nella vasca da bagno. Viene poi raggiunto da Caterina.

  • Caterina: Bentornato.

Ezio e Caterina si baciano. Passano poi la notte insieme.

Risultato

Ezio racconta cosa è successo a Roma, rivelando che ha risparmiato Rodrigo Borgia e spiegando quello che ha visto nella Cripta. Machiavelli decide di recarsi a Roma per combattere i Borgia. Ezio passa poi la notte con Caterina.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso