Fandom

Assassin's Creed Wiki

Rocco Tiepolo

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Templari.pngEraicon - Brotherhood.pngEraicon - Project Legacy.png


Mercenario.png

Rocco Tiepolo.

Rocco Tiepolo (? - 1503) è stato un condottiero italiano e membro dell'Ordine dei Templari, che fornì a Cesare Borgia i suoi mercenari, anche se lui stesso non era sotto il comando della potente famiglia.

Nel 2012, le sue memorie genetiche vennero utilizzate dalle Abstergo Industries come avatar per addestrare le proprie reclute durante la prima fase del Programma di Addestramento Animi con il nome di Mercenario.

Biografia

Incontro con Fiora Cavazza

Intorno al 1497, Fiora Cavazza venne inviata per incontrare Rocco, in modo da procurarsi mercenari per conto di Cesare Borgia. Una volta che lei arrivò, Rocco la salutò con generosità, con la sua provvista di cibo e vino. Ordinò anche a due dei suoi uomini di combattere per intrattenre l'ospite. Durante il combattimento venne versato molto sangue, anche se entrambi erano di eguale destrezza.

I due continuarono a conversare, Rocco mostrò i suoi quadri, delle sue gesta passate, e esprimendo che aveva perso solo due battaglie nei suoi decenni di lotta, nessuno dei quali aveva avuto effetto su lui.

Più tardi, mentre gli uomini di Fiora, ispezionavano le loro potenziali reclute di Rocco, il capo dei mercenari con orgoglio ebbe assicurato che avevano tutte ucciso innumerevoli rivali e infine diede i contratti scritti a degli uomini, una volta che lei avrebbe pagato per la sua selezione. Tuttavia Fiora tentò di acquistare il servizio di Rocco in persona, così rifiutò, dicendo che Cesare doveva offrire un prezzo più alto per lui.

Morte

Nel 1503, dopo che Fiora venne tradita da Cesare, e successivamente disertò per poi allearsi con gli Assassini, Rocco divenne il primo dei suoi precedenti alleati che ebbe perseguitato. Anche se lei non ebbe davvero voglia per la sua morte, un gran numero di suoi mercenari erano fedeli a Cesare, e gli Assassini non potevano sperare di eguagliare il suo prezzo, quindi si convinse che la sua morte era l'unica opzione.

E così, lei e un piccolo esercito di Assassini presero d'assalto la fortezza ed il campo di allenamento dove stazionavano gli uomini di Rocco, uccidendo coloro che si trovavano fuori entrambe le frecce e combattimento ravvicinato. Più tardi Fiora ebbe sottolineato le difese del palazzo stesso, gli Assassini hanno continuato ad affrontare Rocco ed suoi mercenari veterani.

La battaglia era furente, con entrambe le parti che perdevano uomini nello scontro. Rocco presto si trovò in piedi da solo e con molto inferiorità numerica, però, rimase comunque sfinito in battaglia, incontrò così la morte onorevole che aveva fantasticato innumerevoli volte.

Fonti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso