Fandom

Assassin's Creed Wiki

Serenissima Repubblica di Venezia

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC2.pngEraicon - Brotherhood.pngEraicon - Rinascimento.pngEraicon - Lineage.png

La Serenissima Repubblica di Venezia era il nome scelto per l'organo governativo di Venezia e dei suoi territori.

Storia

La Serenissima venne fondata nel 697 d.c., secondo la leggenda, dalle popolazioni che colonizzarono l'entroterra della laguna veneta per sfuggire alle invasioni barbariche. I primi secoli furono bui per la neo-repubblica, ma dopo l'anno mille, con l'avvento dei viaggi in Oriente, i commerci cominciarono a svilupparsi.

Acquistando potere oltre i limiti territoriali e infatti Venezia penetrò e conquistò anche sulla terra ferma fino alla prima metà del quattrocento arrivando persino a prendere i territori circonstanti a Lodi (1448), soprattutto nel periodo che seguì le Crociate ove furono fondate altre repubbliche di altre città, Genova, Amalfi e Pisa. Quest'ultime insieme a Venezia diventarono delle repubbliche marinare e prima tra tutte la Serenissima. Inoltre Venezia divenne definitivamente indipendente proclamandosi "comune" e ottenne l'appoggio di molte potenze italiche ed estere, come l'Impero Bizantino. Iniziava così il lungo periodo di benessere e ricchezza.

Degli esempi concreti dell'invidia per la potenza commerciale di Venezia furono le numerose battaglie tra le forze francesi e veneziane, che finirono con la sconfitta di Venezia ad Agnadello nel 1509. Nel cinquecento, però, i domini della Serenissima furono minacciati dall'impero Ottomano, dopo dalla conquista di Costantinopoli il 4 aprile 1453. Così la guerra insaguinò il Mediterraneo fino alla seconda metà del secolo, nel 1571, data della battaglia di Lepanto, in cui le forze della Lega Santa sconfissero quelle del sultano Alì-Pascha. Ma la miseria non cessò e infatti, dopo i periodi di pestilenza trecenteschi e cinquecenteschi, a Venezia si diffuse ancora una volta la Peste Nera che segnò fino alla fine della prima metà del seicento una lenta decadenza della città ma anche della stessa Repubblica che si vide poi minacciata più volte. Così la repubblica mantenne in "equilibrio" la situazione politica ormai incerta fino alla inesorabile fine. Con la Campagna d'Italia di Napoleone (1796-1798) i domini francesi sul Veneto furono barattati all'Austria che ne distrusse gli enti governativi originari, occupando militarmente la regione. Di fatto Venezia cessò di esistere come stato repubblicano.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso