Fandom

Assassin's Creed Wiki

Sfamare le masse

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC3.png

 

Sfamare le masse è la rappresentazione virtuale di un ricordo di Ratonhnhaké:ton.

Descrizione

Dopo aver salvato Thomas Jefferson, Ratonhnhaké:ton si incontra con lui per apprendere come ottenere l'appoggio delle masse di New York City, per combattere la tirannia di Re Washington.

Dialoghi

Ratonhnhaké:ton raggiunge Jefferson, che gli spiega della situazione della gente di New York.

  • Jefferon: Sai, amico, non ho mai visto nessuno quello che hai fatto tu. Un uomo abile come sarebbe di grande aiuto al popolo.
  • Rathonhnhaké:ton: Il mio scopo è di uccidere Washington. Il resto non mi riguarda affatto.
  • Jefferson: Non sconfiggeremo mai Washington senza l'appoggio della gente di New York.
  • Rathonhnhaké:ton: La gente cosa vuole?
  • Jefferson: Muore di fame! Potremo avere il loro appoggio se li nutriamo. Ma Le riserve di cibo sono in mano a John Fitzwilliams. È l'ufficiale più corrotto in questa città di avidi manigoldi.
  • Rathonhnhaké:ton: Portatelo da me e scoprirò dove nasconde il cibo.

I due giungono al mercato.

  • Jefferson: Ecco Fitzwilliams. Non esiste sanguisuga peggiore su questa sponda dell'Atlantico. Vende cibo a prezzi folli e trattiene denaro extra per sé.
  • Rathonhnhaké:ton: No mi importa di lui. Vogliamo solo che la gente abbia di che sfamarsi. Comunque, mi porterà al suo deposito.

Rathonhnhaké:ton segue Fitzwilliams verso il deposito.

  • Cittadino 1: Non ho soldi, signore ma i miei figli hanno fame.
  • Fitzwilliams: Sparisci! Se fossi un vero uomo andresti a rubare pur di pagarmi!

Risultato

Ratonhnhaké:ton uccide John Fitzwilliams e protegge Warren dall'assalto delle guardie del Re, sfamando la gente di New York.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso