Fandom

Assassin's Creed Wiki

Sfortuna reale

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC4.png

Sfortuna reale è la rappresentazione virtuale di una delle memorie genetiche di Edward Kenway, rivissuta da un impiegato dell'Abstergo Entertainment nel 2013 attraverso l'Animus Omega.

Descrizione

Edward Kenway si reca a Príncipe per assassinare il secondo dei tre bersagli che gli sono stati assegnati, il pirata Bartholomew Roberts, e per recuperare il manufatto trovato nell'Osservatorio di cui è in possesso.

Dialoghi

Sulla rotta per Príncipe, Edward Kenway ferma la Jackdaw nei pressi di un relitto. Mentre osserva i resti della nave affondata, Anne Bonny ed alcuni membri della ciurma salvano un marinaio scampato al naufragio.

  • Anne: Capitano! Questo respira ancora!

Anne fa sedere il marinaio, che viene raggiunto da Edward.

  • Edward: Chi è stato?
  • Marinaio: Un enorme vascello. Il Royal Fortune.
  • Edward: (Ad Anne) Roberts.
  • Marinaio: Non ha avuto pietà. Ha fatto fuori tutti.

Edward conduce la Jackdaw a Príncipe, che Roberts ha ormai trasformato nella base della sua flotta.
Infiltratosi nel covo pirata, Edward riesce a localizzare Roberts. Tuttavia, vedendo Edward, Roberts sale a bordo del Royal Fortune per tentare di fuggire. Così, Edward raggiunge la Jackdaw, che Anne ha già preparato all'inseguimento.

  • Anne: Andiamo!

Edward prende il timone della Jackdaw.

  • Anne: Capitano a bordo! Giù quelle vele, forza! Muoviamoci!

Edward lancia la Jackdaw all'inseguimento del Royal Fortune. Tuttavia, Roberts blocca un stretto braccio di mare facendo crollare una scogliera con i potenti cannoni del suo vascello.

  • Anne: La via è bloccata, capitano! Dobbiamo trovare un'altra via!

Aggirando un lembo di terra, la Jackdaw raggiunge il Royal Fortune in una baia, dove la marina militare inglese e la marina militare spagnola lo stanno attendendo.

  • Anne: Edward, vedo degli alberi all'orizzonte! Ci sono navi spagnole là, capitano! Sbrighiamoci o sarà un disastro!

La Jackdaw riesce a disalberare il Royal Fortune.

  • Anne: Affondiamo la nave, capitano? Abbiamo buone possibilità!
  • Edward: No. Ha con lui un oggetto che ci serve. Devo salire a bordo prima.

Edward affianca il Royal Fortune, da cui Roberts prepara la sua ciurma a respingere l'abbordaggio.

  • Roberts: Ai cannoni! Vedo nuovi bersagli in arrivo!

Edward sale a bordo del Royal Fortune per affrontare Roberts.

  • Roberts: Per Dio, Edward Kenway! Non posso che essere lusingato dalle tue attenzioni! Possa il migliore fra noi due dire una preghiera per l'altro!

Edward ferisce a morte Roberts.

Sfortuna reale 6.png

Gli ultimi momenti di Roberts.

  • Roberts: Una vita breve e intensa, come dicevo. Mi conosco così bene. E tu, Edward? Hai trovato la pace che cercavi?
  • Edward: Non punto così in alto. Cos'è la pace, se non una pausa fra due guerre?
  • Roberts: Ah, sei uno stoico, quindi! Forse ti ho giudicato male. Lei poteva anche servirsi di te dopotutto.
  • Edward: Lei? Ma di chi parli?
  • Roberts: Oh... Colei che attende nell'ombra. Sepolta. Speravo di ritrovarla. Di rivederla. Di aprire le porte del tempio e sentirla pronunciare ancora il mio nome. Aita...
  • Edward: Cosa dici, amico?
  • Roberts: Sono nato troppo presto, come molti altri prima di me.
  • Edward: Dov'è l'aggeggio, Roberts?

Roberts porge ad Edward il Teschio di Cristallo.

  • Roberts: Distruggi il mio corpo, Edward. I Templari... Se mi prendono...

Bartholomew Roberts muore sotto gli occhi di Edward, che esaudisce l'ultimo desiderio del pirata gettandone il corpo in mare.

Risultato

Edward assassina il pirata Bartholomew Roberts e recuperare il manufatto trovato nell'Osservatorio.

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso