Fandom

Assassin's Creed Wiki

Tenuta di Davenport

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC3.pngEraicon - Rogue.png


Questo è l'articolo inerente al luogo. Potresti aver cercato il ricordo ambientato in questo luogo.
"So che hai compreso come questo luogo abbia assunto un grande significato. Una comunità che serva da esempio per ciò che questa nazione potrebbe diventare."
―Achille in una lettera per Connor[src]
Tenuta di Davenport AC3 database.png

Veduta della tenuta.

La tenuta di Davenport è stata una piccola comunità situata nei pressi dell'attuale comune di Rockport, nel Massachusetts.

Nel XVIII secolo, la tenuta era la base del ramo americano degli Assassini ed apparteneva al loro Mentore, Achille Davenport. Dopo la morte di quest'ultimo, la tenuta divenne proprietà del suo allievo Ratonhnhaké:ton, detto anche Connor.

Connor trascorse lunghi periodi ad accudire la tenuta, aiutando e accrescendo i suoi abitanti e facendo di essa una grande potenza economica, anche dopo la morte di Achille. In questo luogo, il ragazzo nascose anche la Chiave del Grande Tempio.

Nel dicembre 2012, Desmond Miles, un discendente di Ratonhnhakè:ton, ritornò alla tenuta e recuperò la chiave.

Storia

Achille Davenport è salito al rango di Mentore nel 1746 e ha trascorso il suo tempo ampliando la fratellanza nella frontiera. La tenuta è servita come base per gli Assassini e una casa per Achille con sua moglie Abigail, insieme al suo giovane figlio Connor.

Tuttavia, la pace e la tranquillità vennero meno a causa di Haytham Kenway, il Gran Maestro dell'Ordine dei Templari, che fondò la propria base operativa a Boston, dove gli Assassini vennero perseguitati e giustiziati. Gli Assassini hanno subito pesanti perdite durante la guerra franco indiana, e dal 1763 la Confraternita fu dispersa.

Di fronte alla caduta della sua fratellanza, anche a causa della morte della moglie e del figlio di febbre tifoide, Achille perse la volontà di combattere i Templari. Egli rimase presso la tenuta nei sei anni seguenti, facendola cadere in rovina.

Abitanti

Galleria

Inoltre su Fandom

Wiki a caso