Fandom

Assassin's Creed Wiki

Veleno

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - AC2.pngEraicon - Brotherhood.pngEraicon - Revelations.png


Bottigliette di veleno.jpg

Bottigliette di veleno.

Il veleno è una sostanza molto letale utilizzata dagli Assassini. Esso è applicato in minime ma fatali dosi nella vittima tramite un taglio provocato dalla lama celata che lo contiene. Questo modo di uccidere i bersagli con la lama è stato idealizzato dal Mentore degli Assassini nel Levante Altaïr Ibn-La'Ahad, ed è stato trascritto sul Codice.

Uso

Uno dei modi per applicarlo al bracciale del pugnale a scatto è in sè semplice. Si crea uno spazio che abbia la capienza di contenere una minima quantità del liquido e che combaci con la lama in modo da avvelenarla. Appunto per la sua rapidità e fatalità è molto pericoloso anche per il soggetto stesso che ne fa uso, in quanto anche un graffio contenuto è capace di far portare la vittima al decesso. Le boccette che lo contengono sono disponibili presso i medici a 175 Fiorini ciascuna. Sia per l'utilizzo della lama che per i dardi.

Sintomi

I sintomi del veleno sono tanto drammatici quanto dolorosi. Inizialmente la vittima barcolla, aggrappandosi agli astanti mentre la tossina si propaga rapidamente nel sangue. Dopo 15 secondi, la persona avvelenata entra in preda alle convulsioni, grida come un pazzo e, se armato, attacca indiscriminatamente chiunque. Attirando l'attenzione di tutti i presenti, inclusi guardie e cittadini e creando un perfetto diversivo per una eventuale fuga. Infine, dopo 30 secondi la vittima muore.

Varianti uso

Grazie all'ingegno di Leonardo da Vinci, lo scomparto velenoso del pugnale a scatto viene equipaggiato con un sistema di propulsione automatico. Puntando un bersaglio a portata, si sparano dei silenziosi dardi avvelenati iniettando alla vittima una dose letale. Gli effetti e i sintomi rimangono invariati. Questa possibilità di eliminare di soppiatto il nemico senza il bisogno di avvicinarsi o creare diversivi inutili, è opportuno in molteplici situazioni. Il potenziamento del veleno ad azione rapida riduce il tempo di attivazione del liquido, rendendo questi micidiali proiettili ancora più veloci. Quando sbloccato, il veleno ad azione rapida sostituisce automaticamente le normali fiale che lo contengono.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso