Fandom

Assassin's Creed Wiki

William Wynn Westcott

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Ermetisti.pngEraicon - Project Legacy.png

PL - Semper Paratus.png

William Wynn Westcott.

William Wynn Westcott (17 dicembre 1848 - 30 luglio 1925) è stato un medico legale britannico, un mago cerimoniale di stampo esoterista ed uno dei tre fondatori dell'Ordine Ermetico dell'Alba Dorata insieme a Samuel Liddell Mathers e William Robert Woodman. Per diverso tempo è stato anche il Mago Supremo della confraternita religiosa esoterista nota come S.R.I.A.

Biografia

Westcott nacque a Leamington, nella contea britannica di Warwickshire; dopo aver conseguito un facoltoso percorso di studi ottenne la laurea in medicina e si trasferì a Londra come dottore legale. Il suo nome ottenne una certa fama solo nel 1871, quando aderì alla massoneria ed iniziò a praticare alchimia e magia oscura. Divenne in breve il capo della sua loggia massonica e circa tre anni dopo la sua adesione, maestro del Quatuor Coronati.

Nel 1879 si trasferì a Hendon, dove studiò e insegnò ai suoi apprendisti il metodo alchemico di celebrazione esoterica della kabbalah. L'anno dopo entrò nella R.S.I.A capeggiata da William Robert Woodman, e successivamente iniziò un patto di collaborazione con Samuel Liddell McGregor Mathers. Con loro due, Westcott fondò l'Ordine Ermetico dell'Alba Dorata, stabilendosi a Londra permanentemente.

In un momento imprecisato negli ultimi anni del XIX secolo, Mathers entrò in possesso del volume completo del Libro di Abramo, di cui intendeva pubblicare una traduzione scritt destinata al pubblico. Westcott tuttavia non era d'accordo, in quanto sosteneva che le informazioni contenute in quel manoscritto dovevano rimanere segrete. Mathers tuttavia non gli diede molto credito e decise di proseguire nel suo progetto.

Mosso dalla paura di una rappresaglia, Westcott assoldò un sicario per far uccidere Woodman, anche se sapeva che Mathers avrebbe continuato a vederlo anche dopo la morte per via della sua capacità di "vedere oltre il corpo". Quest'ultimo inoltre decise di non fermarsi e di continuare le sue traduzioni del tomo di Abramo destinate ad essere editate. Dopo la morte di Woodman, Wynn divenne il Praemonstrator dell'Alba Dorata. Da quel momento Westcott iniziò ad organizzare un golpe per spodestare Mathers ed espellerlo dall'Ordine.

Quest'ultimo tuttavia riuscì ad anticiparlo e grazie all'aiuto di un accolito noto come Edmund William Berridge fece ricadere sul suo pari diverse accuse inerenti alle pratiche di magia nera. Ciò costrinse Westcott ad abbandonare ufficialmente l'Alba Dorata; si dedicò dunque al governo della S.R.I.A, di cui era divenuto Mago Supremo in seguito alla morte di Woodman. Dopo essersi ritirato dalle scene medico-professionale intorno al primo decennio del XX secolo, si trasferì a Durban in Sud Africa, dove morì nel 1925.

Fonti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso