Fandom

Assassin's Creed Wiki

Yamauchi Taka

2 664pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Eraicon - Assassini.pngEraicon - Memories.png

Yamauchi Taka con abito da Assassino.png

Yamauchi Taka.

Yamauchi Taka (1562 - 1639) noto anche come Mishina Taka, è stato un monaco ed un membro del ramo giapponese dell'Ordine degli Assassini, attivo durante il periodo Sengoku della nazione. Prese parte al conflitto tra daymiō per l'instaurazione dello shogunato, lavorando insieme al confratello Hattori Hanzō e al daymiō Tokugawa Ieyasu.

Biografia

Nel giugno 1582 Taka entrò in contatto con Chaya Shirōjirō Kiyonobu, per acquisire i dettagli della missione affidatagli da Hanzō. Taka avrebbe dovuto recuperare la Spada dell'Eden in possesso di Oda Nobunaga, approfittando del fatto che sarebbe stato tradito dal suo vassallo Akechi Mistuhide. Quest'ultimo infatti, tentò di uccidere Nobunaga la sera del 21 giugno all'interno tempio Honnō-ji di Kyoto. Quella stessa sera, Taka uccise Nobunaga e recuperò la Spada dell'Eden, che poi donò all'Assassina cinese Liu Yan, cosicché potesse portarla fuori dal Giappone.

Nel 1598 si occupò anche dell'eliminazione di Toyotomi Hideyoshi, dopo averlo individuato interrogando Date Masamune. Tempo dopo, il 21 ottobre 1600, Taka partecipò alla battaglia di Sekigahara, combattendo al fianco dei Tokugawa. Quel giorno Taka venne assegnato al reggimento del generale Ii Naomasa, che tuttavia venne ferito gravemente sotto le unità di fucilieri comandate da Shima Sakon. Yamauchi uccise anche quest'ultimo, vendicando lo sfregio subito da Naoamsa e assicurando la vittoria ai Tokugawa.

Galleria

Fonti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso